Loading...

CIBO A REGOLA D'ARTE

IL PIAVE DOP A CIBO A REGOLA D'ARTE

Il Piave DOP è stato grande protagonista a Cibo a Regola d'arte, evento digitale dedicato alle eccellenze del cibo e alla food culture.

Tema del 2021: la RIPARTENZA, tra speranze, gioia, aspettative, timori e ambiziosi obiettivi da raggiungere.

Tre giorni di dibattiti, performance e discussioni con chef, scrittori, produttori ed esperti per raccontare il mondo del cibo dopo oltre un anno di pandemia.

Il Formaggio Piave DOP è stato il protagonista di food talk dedicato raccontato in una gustosissima diretta streaming sabato 15 maggio alle 11:45, visionabile dal sito www.ciboaregoladarte.it e sui canali social di “Cook Corriere”. Intitolato “Il gusto delle Dolomiti, la qualità sostenibile del Piave DOP”, è stato un'interessante dibattito con Chiara Brandalise, direttrice del Consorzio per la Tutela del Formaggio Piave DOP, Rocco Buffone, food stylist, Paolo Castiglioni, fotografo e Riccardo Gaspari, chef presso lo stellato SanBrite, a Cortina d’Ampezzo (Belluno). La conduzione è affidata a Anna Paola Merone, giornalista del Corriere del Mezzogiorno.

Nel pomeriggio alle 15:00, si è tenuta una degustazione di prodotto con protagoniste tre referenze di formaggio Piave DOP: il Piave Mezzano, il Piave Vecchio e la Selezione Oro.  Un momento “conviviale” – nel pieno rispetto delle regole anti-Covid – nel quale Filippo Durante, responsabile della Delegazione di Milano ONAF, il prodotto in ogni dettaglio, con particolare riferimento alle caratteristiche che lo contraddistinguono e al forte legame con il territorio di produzione.