Loading...

RASSEGNA STAMPA

Home  /  PRESS AREA  /  RASSEGNA STAMPA

Piave DOP è il protagonista della Campagna Europea di valorizzazione e promozione rivolta a Germania, Italia e Austria.

Ambienteeuropa.info
20 Maggio 2020

Fiere internazionali, contest, progetti innovativi per i bambini, eventi speciali e un audace Supereroe: si è appena conclusa la prima annualità, ricca di attività e appuntamenti della Campagna "Nice to eat EU" dedicata alla promozione e valorizzazione del formaggio Piave DOP. Nice to Eat-EU è il progetto triennale, promosso dal Consorzio per la tutela formaggio Piave DOP e co-finanziato dall’Unione Europea, rivolto all’Italia, alla Germania e all’Austria, che ha l’obiettivo di aiutare il consumatore a riconoscere i prodotti a marchio di tutela DOP, aumentando sia il livello di consapevolezza in termini di sicurezza alimentare, autenticità e tracciabilità sia il loro consumo.

VEDI PDF

Formaggio Piave DOP, chiusa campagna europea di promozione

qualivita.it
05 Maggio 2020

Fiere internazionali, contest, progetti innovativi per i bambini, eventi speciali e un audace Supereroe: si è appena conclusa la prima annualità, ricca di attività e appuntamenti, della campagna "Nice to Eat-EU" dedicata alla promozione e valorizzazione del formaggio Piave DOP.

Un progetto triennale, promosso dal Consorzio per la tutela formaggio Piave DOP e co-finanziato dall’Unione Europea, rivolto all'Italia, alla Germania e all'Austria, che ha l’obiettivo di aiutare il consumatore a riconoscere i prodotti a marchio di tutela Dop aumentando sia il livello di consapevolezza in termini di sicurezza alimentare, autenticità e tracciabilità sia il loro consumo.

VEDI PDF

E il Piave propone un'app di realtà aumentata

Informatore Zootecnico
31 Gennaio 2020

Il Consorzio Tutela trasforma il formaggio bellunese in una divertente esperienza 3D firmata Nice to Eat-EU, che aiuta i bambini a riconoscere i marchi di qualità Europei.

VEDI PDF

 

Piave Dop, come nasce un grande formaggio italiano!

vanityfair.it
03 Dicembre 2019

Nato nel 1872, si produce secondo tradizione e solo con il latte di mucche che pascolano tra le Dolomiti bellunesi. Ecco come nasce una DOP.

Cosa fa la differenza in un formaggio? Ciò che conta è dove si fa, e se chi lo produce è in grado di renderlo unico in termini di sapori e profumi valorizzando le caratteristiche di quel territorio. È per questo che alcuni meritano la Dop, la Denominazione di Origine Protetta. Su oltre 400 formaggi, in Italia le Dop sono 52 (siamo i primi al mondo). Un ottimo punto di partenza per capire perché hanno meritato il riconoscimento è l’esempio del formaggio che nasce tra le Dolomiti, le montagne più belle del mondo: il Piave Dop.

VEDI PDF

 « 1 23 4 5 »